San Felice del Benaco- Sentieri, passeggiate e piste ciclabili

Logo tuttogarda

dove andare cosa fare dove stare salute e benessere cerca






Sentieri, piste ciclabili, passeggiate a San Felice (BS)

Passeggiata al Porto di Portese

Passeggiare da San Felice del Benaco Partendo da Piazza del Municipio arrivare al Porto di Portese è una bella passeggiata: tutta in discesa all'andata e tutta in salita al ritorno.

In compenso si cammina su fondo asfaltato e sono solo 2 km.

Percorrere Via Giuseppe Zanardelli e continuare per Via Italia e Via Don Paolo Bertazzi fino alla rotonda.

Dopo la rotonda Via Don P. Bertazzi fa una leggera curva a destra e diventa Via Trento, svoltare a destra e percorrere Via Benaco per meno di 50 metri e imboccare la discesa di Via Porto Portese che sfocia su Piazzale Marinai d'Italia e la simpatica darsena.

Anello della Baia del Vento

Passeggiare da San Felice del Benaco Come la passeggiata precedente, partendo da Piazza del Municipio, si procede lungo Via Giuseppe Zanardelli e si continua su Via Italia.

Giunti all'incrocio si gira a destra su Via delle Gere fino che incrocia Via Benaco da seguire, girando a destra, fino a che si incontra sulla sinistra l'inizio della via Baia del Vento che porta sulla spiaggia.

Da San Felice a qui sono circa 2 km che si percorrono in meno di mezz'ora.

Al ritorno si può percorrere lo stesso itinerario oppure tornare attraverso Via San Fermo che si imbocca da Via Benaco poco più avanti, svoltando a destra.

Questo percorso è lungo come quello dell'andata.

Passeggiata attraverso San Felice fino a Portese

Passeggiare da San Felice del Benaco Partendo da Piazza del Municipio Svolta a destra e imboccare Via Giuseppe Garibaldi e poi svoltare a sinistra per Via Cavour , poi ancora a destra in Via Dietro Castello e a sinistra in Via Giorgio La Pira.

La passeggiata prosegue sempre serpeggiando ne cuore del borgo, svoltando a destra per Via Vallette, a sinistra in Via della Valle e ancora a sinistrai per Via Don P. Bertazzi fino alla rotonda.

Alla rotonda proseguire su Via Don P. Bertazzi che fa una leggera curva a destra e diventa Via Trento che porta nel cuore di Portese.

Questo percorso lungo quasi 2 km richiederà circa 25 minuti.

Al ritorno si potrà accorciare il percorso tornando Via Trento, Via Bertazzi per proseguire per via Italia.

Passeggiata Al Santuario Madonna del Carmine

Partendo dal Centro di San Felice percorrere la stretta strada medievale intestata a Giuseppe Garibaldi e percorrerla per 350 metri dove diventa Via Carmine.

Via Carmine prosegue per circa 900 metri portandoci ad avere sulla sinistra il complesso del Santuario della Madonna del Carmine, serena passeggiata di 15 minuti.

La chiesa, in stile romanico, meta di pellegrinaggi è completamente affrescata e merita una breve visita.

Dal piazzale della chiesa, aggirando l'edificio, è possibile imboccare un sentiero che si inolta per un centinaio di metri nella campagna in un'atmosfera particolarmente serena.

Durante questa bella passeggiata si possono fare delle bellissime fotografie per avere immagini del percorso del Santuario della Madonna del Carmine.






Foto e immagini della Passeggiata alla Madonna del Carmine a San Felice (BS)


Tag: Guida alle piste ciclabili a San Felice sul lago di Garda, Radwege Gardasee, bike lanes Garda Lake






Località sul lago di Garda

Bardolino (VR)
Brenzone (VR)
Campione (BS)
Castelnuovo (VR)
Desenzano (BS)
Garda (VR)
Gardone riviera (BS)
Gargnano (BS)
Lazise (VR)
Limone (BS)
Lonato (BS)
Malcesine (VR)
Manerba (BS)
Moniga (BS)
Nago-Torbole (TN)
Padenghe (BS)
Peschiera (VR)
Puegnago (BS)
Riva (TN)
Salò (BS)
San Felice del Benaco (BS)
Sirmione (BS)
Soiano (BS)
Tignale (BS)
Torri del Benaco (VR)
Toscolano-Maderno (BS)
Tremosine (BS)

Booking.com




dove andare cosa fare dove stare salute e benessere cerca