Isola del Garda - Guida turistica e storica

Logo tuttogarda

dove andare cosa fare dove stare salute e benessere cerca






Isola del Garda a San Felice (BS): guida e foto

Informazioni su Isola del Garda

Isola del Garda Anche se da lontano l'Isola del Garda appare come un'unica lingua di terra, in effetti è divisa in tre parti: la parte più a nord, la più grande e alte isolette, di cui una poco più di uno scoglio sul lato verso la terra ferma.

Distante poco più di 200 metri da Capo San Fermo, promontorio che divide il golfo di Salò dalla baia dello Smeraldo, misura all'incirca un chilometro di lunghezza ed è larga in media 600 metri.

A sud dell’isola si trova una catena di scogli e bassi fondali, alla fine dei quali emerge l’isolotto di San Biagio, conosciuto anche come Isola dei conigli.

Amministrativamente l'isola appartiene al territorio comunale di San Felice del Benaco e nei secoli ha ospitato numerosi personaggi importanti.

Anche Dante nel 1304, secondo la tradizione, in veste di terziario francescano soggiornò qui e ricordò quest'isola nel XX Canto dell'Inferno:

« Loco è nel mezzo là dove 'l trentino
pastore e quel di Brescia e 'l veronese
segnar poria, s'e' fesse quel cammino »
(Inferno, Canto XX)

Isola del GardaA pochi metri dall'isola si trova gli scogli dall’Altare, piatti ed affioranti come tavole di pietra semisommerse, così chiamato perche la leggenda vuole che su di essi una volta all’anno venisse celebrata una messa alla quale assistevano i pescatori provenienti da tutto il lago a bordo delle loro barche.

Questi scogli sono considerati dai sommozzatori tra i più belli del lago di Garda, capaci di offrire vere emozioni, specialmente in inverno ed in primavera quando l'acqua è più limpida.

Prendendo come punto di partenza la punta più esterna dell'Isola del Garda dove il fondale è molto basso, circa 6 m, l'immersione può procedere appena sotto il segnale degli scogli più a sud verso il lago aperto.

 Qui comincia una parete quasi verticale che si inabissa ad oltre 100 metri di profondità, emozionante e ricca di fenditure e sporgenze.

Dirigendosi verso nord, a circa 42 metri di profondità, la bellissima parete forma un tetto in alcuni punti anche per 4 o 5 metri a sporgere verso il largo creando un bellissimo "effetto grotta".

L'isola è il soggetto ideale per magnifiche fotografie e soggetti per quadri e acquarelli, ma anche se le barche possono avvicinarsi ed ancorare per un bagno, non è permesso scendere a terra.

Gli attuali proprietari, la Famiglia Cavazza, apre i suoi tesori al pubblico da Aprile a Settembre.

Un percorso di 2 ore circa, attraverso una vegetazione intatta, giardini all’inglese, giardini all'italiana natura intatta e attraverso alcune sale della suggestiva Villa in stile neogotico-veneziano.

Incluso nel prezzo: motoscafo privato A/R e visita guidata.

Guarda anche: Guida turistica di Isola del Garda

Vedi i nostri servizi fotografici:

slideshow
slideshow



Isola del Garda

Isola del Garda giardino

Isola del Garda Palazzo







Tag: Guida turistica e storica dell'Isola del Garda, con foto e immagini. Tourist history guide about San Felice, visitor information, informationen touristen





Località sul lago di Garda

Bardolino (VR)
Brenzone (VR)
Campione (BS)
Castelnuovo (VR)
Desenzano (BS)
Garda (VR)
Gardone riviera (BS)
Gargnano (BS)
Lazise (VR)
Limone (BS)
Lonato (BS)
Malcesine (VR)
Manerba (BS)
Moniga (BS)
Nago-Torbole (TN)
Padenghe (BS)
Peschiera (VR)
Puegnago (BS)
Riva (TN)
Salò (BS)
San Felice del Benaco (BS)
Sirmione (BS)
Soiano (BS)
Tignale (BS)
Torri del Benaco (VR)
Toscolano-Maderno (BS)
Tremosine (BS)

Booking.com




dove andare cosa fare dove stare salute e benessere cerca