Guida ai sentieri, passeggiate e piste ciclabili di Salò

Logo tuttogarda

dove andare cosa fare dove stare salute e benessere cerca






Passeggiate, sentieri e piste ciclabili a Salò (BS)

Dove fare una passeggiata a Salò

sentiero_bassa_via_del_garda


Sentiero Bassa Via del Garda




san_michele

Salò - San Michele





sentiero_madonna_rio

Salò - Madonna del Rio





sentiero_madonna_passo_lastecca
Madonna del Rio - Passo La Stecca









Sentiero della Bassa Via del Garda: da Salò a Limone

Sentieri di Salò Il tracciato della Bassa Via del Garda, dedicato a Roberto Montagnoli, grande estimatore e promotore di queste zone, è stato pensato per far conoscere ed apprezzare la straordinaria alternanza di paesaggi e situazioni ambientali che permettono di camminare tra agavi, palme e ulivi o tra faggi secolari, genziane e crochi, a solo poche ore di cammino gli uni dagli altri.

Sarà possibile essere avvolti dal profumo di gelsomino in estate o da quello dei ciclamini in autunno; attraversare colline merlate da cipressi o inerpicarsi tra rocce, forre e strapiombi da brivido in ogni stagione.

Percorrendo antiche mulattiere con il selciato scavato durante i secoli da carri e slitte trainati da animali, sostando vicino alle severe muraglie delle limonaie, visitando tranquilli paesini ed eremi solitari, potrà avvenire la magia di fare un salto all'indietro nel tempo.

Il sentiero della Bassa via del Garda che si snoda su stradine e sentieri a quote tra i 100 e i 900 metri, è da percorrere in più giorni attraversando i vari comuni che dividono Salò da Limone.
 

Da Salò a San Michele (prima tappa del sentiero del Basso Garda)

Sentieri di Salò San Michele Il sentiero parte vicino alla Chiesetta del Carmine (molto carina, da visitare se aperta) non lontano dalla fermata delle autolinee.

Percorrere il suggestivo sentiero della Pineta e la via S. Bartolomeo poi, seguendo le indicazioni bianche e rosse del CAI, sentiero n. 17, si arriva ai piedi della Pineta dove, da una piazzola lungo il fiume, comincia il sentiero vero e proprio. (il luogo è raggiungibile anche in automobile percorrendo via del Seminario).

Si sale in direzione San Bartolomeo lungo le pendici del monte omonimo tra il folto della pineta con suggestivi scorci sul golfo di Salò.

A quota 350 metri si trova una conformazione geologica particolare detta Corna, punto panoramico per eccellenza, adatto per scattare foto panoramiche del Golfo. (Da Salò alla Corna 1 ora circa)

Proseguendo verso est sul sentiero che, prima in piano sotto le rocce, poi in ripida ascesa, porta alla strada sotto la chiesa del borgo di San Bartolomeo (mt. 528) dove si può sostare all'ombra dell'ippocastano di fianco alla chiesetta.

Il tracciato prosegue verso nord tra roverelle e carpini neri, dove si possono scorgere le distese prative del Monte Pizzocolo.

Giunti al Passo La Stacca si scende alla frazione Serniga e attraverso un bel sentiero ombreggiato si prosegue per San Michele.


Salò - Madonna del Rio

Passeggiata a Madonna del Rio Da piazza Vittorio Emanuele Il, salendo per la "scala santa", si raggiunge la Gardesana occidentale da seguire per breve tratto verso sinistra, giungendo al bivio per Renzano segnalato da un bellissimo e solitario cipresso.

La strada sale attraverso prati e uliveti, attraversa il borgo di Renzano e punta diritta verso la Madonna del Rio selciata ed in piano.

La tradizione vuole che il santuario sia stato eretto nel XVIII secolo sul luogo di una apparizione della Madonna in una grotta scavata nel Rio, dove, su una pietra bianca avrebbe lasciato l'impronta del piede.

Un suggestivo viale di olivi punta al ponticello che, superato il "Rio",
permette di accedere al sagrato della chiesetta.

Passeggiata da Salò alla Madonna del RioDa questa si alza, subito a destra, la strada denominata “ la Strinada”, che, in un susseguirsi di valli e vallette, ombreggiate e non particolarmente impegnative, si rivela un’ottima passeggiata anche nei periodi più caldi.

Alle spalle della chiesetta un sentiero nel bosco porta ad una cascatella d'acqua, piuttosto alta e poco più di un velo d'acqua che con gli spruzzi mantiene un'atmosfera umida da grotta che mantiene verde il muschio ed il caprifoglio.

Tempo di percorrenza: 1 ora e 30 min. circa

Vedi approfondimento e foto sul Sentiero Madonna del Rio



Madonna del Rio - Passo La Stecca

Salò-Renzano-Passo la SteccaLa Madonna del Rio, è raggiungibile anche in automobile ed ove esiste anche un parcheggio.

Attraversato il fiume sul ponticello di legno, si prende il sentiero alla destra della chiesetta che percorre il lato destro della valle della Madonna del Rio fino a Bagnolo, passando sulla mulattiera per le località Milordino e Milord.

Nella prima parte del percorso il sentiero attraversa un’ampia frana che per qualche decina di metri rende difficoltoso il passaggio nel profondo sinuoso canyon rosso-grigio che sembra un primo piano di un Canyon del Colorado, ma poi il paesaggio muta e si arricchisce di qualche casa, schiarite a pascolo, un fitto bosco e secolari castagni lungo il crinale occidentale del Monte San Bartolomeo a ridosso della Valle della Madonna del Rio.

Sentieri di Salò Dal santuario della Madonna del Buon Consiglio di Bagnolo (secolo XVI a m. 495) passando sotto il portico della chiesa e attraversando la proprietà Gnes, delimitata da cancelli apribili, si può raggiungere facilmente il passo della Stacca,

Il passo, oltre a offrire un bellissimo panorama del lago, è il punto d’incrocio dei quattro sentieri che provengono da Serniga, S. Bartolomeo, Renzano e Bagnolo.

Dalla Stacca, prendendo il sentiero di destra, è possibile raggiungere la frazione di S. Bartolomeo con un facile e rapido percorso ombreggiato.

Tempo di percorrenza: 1 ora e 30 min. circa.

Vedi approfondimento sul Sentiero Passo la Stacca








Tag: Guida alle piste ciclabili a Salo' sul lago di Garda, Radwege Gardasee, bike lanes Garda Lake





Località sul lago di Garda

Bardolino (VR)
Brenzone (VR)
Campione (BS)
Castelnuovo (VR)
Desenzano (BS)
Garda (VR)
Gardone riviera (BS)
Gargnano (BS)
Lazise (VR)
Limone (BS)
Lonato (BS)
Malcesine (VR)
Manerba (BS)
Moniga (BS)
Nago-Torbole (TN)
Padenghe (BS)
Peschiera (VR)
Puegnago (BS)
Riva (TN)
Salò (BS)
San Felice del Benaco (BS)
Sirmione (BS)
Soiano (BS)
Tignale (BS)
Torri del Benaco (VR)
Toscolano-Maderno (BS)
Tremosine (BS)

Booking.com




dove andare cosa fare dove stare salute e benessere cerca