Cosa vedere a Riva del Garda e dintorni in poche ore e coi bambini

Logo tuttogarda

dove andare cosa fare dove stare salute e benessere cerca








Tour alla centrale idroelettrica di Riva del Garda e Santa Massenza (TN)

Una gita alla Centrale Idroelettrica di Riva del Garda e di Santa Massenza in Trentino

Perché visitare la centrale idroelettrica di Riva?

A Riva del Garda, località del Lago di Garda sponda trentina, si possono fare delle visite ed escursioni anche di mezza giornata per vedere i dintorni di Riva e scoprire soprattutto posti e luoghi nuovi.

Tour alla centrale idroelettrica di Riva del Garda (TN)Ad esempio c'è un'esperienza da fare unica in Italia: visitare la centrale idroelettrica di Riva.

Ultimamente le visite guidate alle centrali idroelettriche stanno avendo molto successo perché danno la possibilità di vedere un esempio concreto di come architettura ed ingegneria accolgono l'acqua per liberare energia, per questo il tour alla centrale idroelettrica è un'escursione da fare se si è a Riva del Garda o nei dintorni.

Ad una trentina di chilometri da Riva del Garda c'è un'altra località che ospita una centrale idroelettrica visitabile, è Santa Massenza, con il suo bellissimo Lago glaciale collegato con un canale al Lago di Toblino.

Entrambe le centrali idroelettriche si possono visitare prenotando il tour così che una guida esperta possa spiegare agli ospiti quanto andranno a vedere.


Una visita alle centrali idroelettriche trentine è un'esperienza consigliata a grandi e bambini.

Il viaggio alla scoperta delle Centrali Idroelettriche del Trentino, Hydrotour Dolomiti, permette di conoscere a fondo il magnifico territorio Trentino, uno dei maggiori produttori di energia pulita d’Italia.

La visita alle centrali idroelettriche è un modo per insegnare a tutti a preservare l'energia dell'acqua, che altro non è che energia per la vita di tutti.

Hydrotour Dolomiti: un nuovo modo per conoscere il Lago di Garda

Tour alla centrale idroelettrica di Riva del Garda (TN)Il Lago di Garda può offrire anche esperienze nuove ed originali per conoscere il territorio.

Non ci sono soltanto le classiche tradizionali escursioni nei dintorni da fare, ma si possono scegliere mete particolari da vedere anche se si ha a disposizione solo mezza giornata.

Si chiama Hydrotour Dolomiti il nuovo itinerario proposto per visitare le centrali idroelettriche del Trentino e del vicino Lago di Garda.

Nelle visite guidate proposte si esplorano insoliti itinerari, arricchiti anche da simulazioni interattive e multimediali.

Nell'itinerario ci sono anche percorsi studiati per le scuole.

Le visite alle centrali idroelettriche organizzate da Hydrotour Dolomiti sono le prime in Italia, quindi se si è in vacanza o in viaggio a Riva del Garda o in altri paesi del Lago di Garda trentino è una gita da fare, sia per i grandi che per i bambini.

Si possono oggi visitare: la Centrale Idroelettrica di Riva del Garda e la Centrale Idroelettrica di Santa Massenza in provincia di Trento e a pochi chilometri dal Lago di Garda.

Visita guidata alla Centrale di Riva del Garda

Tour alla centrale idroelettrica di Riva del Garda (TN)Se si è in vacanza a Riva del Garda o in qualche località vicina, sul Lago di Garda settentrionale sponda trentina, visitare la Centrale Idroelettrica è una proposta interessante per fare una gita o vedere cose nuove, vivere esperienze diverse dai soliti panorami mozzafiato che il lago di Garda offre, dalle solite spiagge, dalle passeggiate lungolago.

La centrale Idroelettrica di Riva del Garda
, sul Lago di Garda settentrionale, è una centrale maestosa la cui costruzione risale agli anni venti su progetto dell'architetto di Gabriele D'Annunzio, Giancarlo Maroni, colui che progettò la casa del Poeta: Il Vittoriale degli Italiani a Gardone Riviera.

La centrale idroelettrica di Riva del Garda è un'opera magnifica di architettura, affacciata sulle acque del Lago di Garda per questo è un'idea originale per fare un'escursione diversa dalle solite proposte di viaggio.

Già guardando la facciata della Centrale si può rimanere affascinati dalla scultura che rappresenta il Dio delle Acque.

L'acqua utilizzata dalla centrale di Riva è quella del Lago di Ledro che scorre attraverso condutture scavate nella roccia.
 
Il tour organizzato da Hydrotour Dolomiti, della durata di circa due ore, può essere: individuale, di gruppo, per le scuole, è sempre comprensivo di guida e va prenotato.

Tour alla centrale idroelettrica di Riva del Garda (TN)
Sembrerà strano, eppure è una visita consigliata anche se ci sono dei bambini perché saranno coinvolti su un tema delicato con giochi interattivi e supporti multimediali.

Al termine del tour poi si potrà godere dalla terrazza di un panorama mozzafiato sul Lago di Garda.

Come arrivare alla Centrale idroelettrica di Riva del Garda

La Centrale di Riva del Garda si trova in Via Giacomo Cis, 13 e la si può raggiungere in diversi modi.

Si trova a soli 30 minuti da Trento e 20 minuti da Rovereto.

Si può arrivare alla centrale in auto:

- dall’autostrada A22 del Brennero, uscire a Rovereto Sud, continuare per Riva del Garda.
Procedere per la statale SS45bis in direzione Limone.
La Centrale Idroelettrica si trova sul lungolago nel centro abitato di Riva, di fronte a Piazza Catena e alla zona di imbarco dei traghetti.

- dall’autostrada A4 in direzione Venezia, uscire a Desenzano del Garda e percorrere la Gardesana Occidentale,

- dall’autostrada A4 in direzione Milano, uscire a Peschiera del Garda e proseguire per la Gardesana Orientale (SS 249).

Visita guidata alla Centrale di Santa Massenza (TN)

Tour alla centrale idroelettrica di Santa Massenza (TN)

La centrale idroelettrica di Santa Massenza è la centrale più importante del Trentino, opera dell'architetto Giovanni Muzio, autore anche dell'Università Cattolica e della Triennale di Milano.

Visitare questa centrale, grazie al nuovo itinerario Hydrotour Dolomiti, è un'esperienza davvero unica perchè questa centrale idroelettrica fa parte di un sistema complesso di gallerie, condotte forzate e opere idrauliche che portano l'acqua dalle vette del Monte Adamello alle acque del Lago di Garda.

Può essere un'esperienza originale per una gita, con lo scopo di vedere qualcosa di diverso e di  conoscere ancora meglio il Lago di Garda e quello che può offrire ai suoi visitatori.

Molto emozionante la visita alla sala turbine scavata nella roccia a seicento metri di profondità.

Il tour guidato alla centrale di Massenza è adatto sia ad adulti che a bambini.

Durante le due ore della visita si può capire che il Trentino ha una capacità di produrre energia rinnovabile ben superiore ai suoi consumi, quindi un patrimonio da difendere e preservare.

Il sistema di gallerie che conduce l'acqua al lago per svariati chilometri è davvero unico e coinvolgente.

Come arrivare alla Centrale idroelettrica di Santa Massenza

La Centrale idroelettrica Santa Massenza si trova in Via di Maiano, 2 - Santa Massenza 38096 Vallelaghi - Trento

Si può raggiungere Santa Massenza a soli venti minuti da Trento, Riva del Garda e Comano Terme.

Per chi vuole arrivare in auto a Santa Massenza si può prendere:

- autostrada A22 del Brennero, uscire a Trento nord e continuare seguendo per Trento centro quindi proseguire verso Riva del Garda e Madonna di Campiglio.
Dopo il paese di Vezzano si deve continuare in auto fino alla località Santa Massenza, e seguire le indicazioni per "centrale idroelettrica".

- autostrada A22 del Brennero, uscire a Rovereto sud continuando per Riva del Garda.
Raggiunta Nago si deve girare verso Arco e continuare seguendo le indicazioni per Trento.
Superato il paese di Sarche, si deve proseguire fino alla località Santa Massenza verso la "centrale idroelettrica".

Orari, biglietti e informazioni per visitare la Centrale idroelettrica di Riva del Garda e di Santa Massenza (TN)

Le visite alle Centrali Idroelettriche sono tutte guidate e disponibili tutti i giorni su prenotazione al numero: +39 0461 032486, attivo sempre dalle 9.00 alle 17.00 oppure prenotando on line.

È possibile fare il tour anche in lingue diverse.

Prezzi dei biglietti:
- biglietto intero euro 15
- biglietto ridotto euro 8
- biglietto famiglia 1 genitore e fino a 3 figli minorenni euro 15
- biglietto famiglia 2 genitori e fino a 3 figli minorenni euro 25

Il biglietto ridotto è valido per ragazzi di età compresa fra i 7 e i 18 anni, studenti fino a 26 anni con tesserino universitario e over 65 anni anni.
(Prezzi verificati a Maggio 2018)

I gruppi devono essere con almeno 20 partecipanti e il prezzo del biglietto è di euro 10 a persona (ingresso gratuito per gli accompagnatori).

È possibile anche fare una visita orientativa più breve (un'ora anzichè due).

Si consiglia di avere un abbigliamento comodo, non entrare con scarpe con il tacco, portare con sè una giacca o un golf perché anche in estate all'interno della centrale può fare fresco.

I cani non sono ammessi all'interno.



Tag: Centrale di Riva, Centrale di Santa Massenza, tour centrali idroelettriche, hydrotour dolomiti




Paesi da vedere sul lago di Garda

Bardolino (VR)
Brenzone (VR)
Campione (BS)
Castelnuovo (VR)
Desenzano (BS)
Garda (VR)
Gardone riviera (BS)
Gargnano (BS)
Lazise (VR)
Limone (BS)
Lonato (BS)
Malcesine (VR)
Manerba (BS)
Moniga (BS)
Nago-Torbole (TN)
Padenghe (BS)
Peschiera (VR)
Puegnago (BS)
Riva (TN)
Salò (BS)
San Felice del Benaco (BS)
Sirmione (BS)
Soiano (BS)
Tignale (BS)
Torri del Benaco (VR)
Toscolano-Maderno (BS)
Tremosine (BS)

Booking.com



dove andare cosa fare dove stare salute e benessere cerca