Passeggiata con salita all'Osservatorio Cima Comer

Logo tuttogarda

dove andare cosa fare dove stare salute e benessere cerca








Passeggiata alla cima Comer sul Lago di Garda

Passeggiata verso l'Osservatorio Panoramico Cima Comer sul Lago di Garda

La passeggiata escursionistica per raggiungere la Cima Comer, altezza 1279 mt, offre un panorama davvero mozzafiato sul Lago di Garda.
In totale sono 8 km per arrivare alla vetta, ma tutti in salita ripida.
Il sentiero n. 31, quello che inizia in località Sasso, sopra Gargnano, permette anche una deviazione di dieci minuti, verso l'Eremo San Valentino, che vale la pena visitare.
Dall'Eremo San Valentino si può scegliere di raggiungere la vetta prendendo un sentiero escursionistico segnalato per esperti, in quanto è molto ripido e dotato di corde metalliche per aiutarsi nella salita, oppure chi non vuole prendere questo percorso può tornare indietro al bivio e continuare verso il sentiero 31.

In tutto con un passo normale la passeggiata verso la Cima Comer sopra a Gargnano sul Lago di Garda, dura in media due ore e mezza, un po' meno poi la discesa.
Si consiglia di attrezzarsi con acqua prima di iniziare l'escursione, perché una volta raggiunta la vetta non ci sono zone di ristoro.

Descrizione della passeggiata verso Cima Comer

La passeggiata escursionistica verso l'osservatorio Cima Comer nell'Alto Garda Bresciano inizia in località Sasso. Si arriva con la statale gardesana a Gargnano, poi si imbocca la SP9 per sette chilometri, fino all'indicazione Sasso dove si prosegue in macchina per circa 1,3 km.

A Sasso si parcheggia l'auto vicino al bar del paese e inizia così la passeggiata a piedi.

Occorre considerare che il dislivello è piuttosto impegnativo, in quanto si parte da Sasso a 484 mt di altezza per salire alla cima Comer che è a 1279 mt di altitudine.
Ma la fatica della camminata è ripagata dall'emozionante vista che si gode una volta raggiunta la vetta e l'osservatorio panoramico sul lago di Garda.

A Sasso, dopo aver attraversato il piccolo paese, si prende il sentiero n. 31 imboccando un bel bosco. Il fondo è sassoso, per questo meglio usare scarpe adatte da trekking.
Si passeggia nel bosco e tra gli ulivi fino a raggiungere un bar, l'unico e l'ultimo della passeggiata. In questo tratto si cammina per circa un chilometro in piano e sotto al sole, per poi riprendere la salita che si fa più ripida ed impegnativa.
In alcuni tratti ci si deve aiutare attaccandosi alle piante, soprattutto se il terreno si prensenta sdrucciolevole, magari dopo giorni di pioggia. Questo tratto, differentemente dal precedente, si fa stretto e si riesce a passare uno alla volta. Si arriva così al bivio che consente di raggiungere con dieci minuti di cammino in più l'Eremo di San Valentino a 770 mt di altezza. Una deviazione all'eremo merita di essere fatta per l'atmosfera e pace che questo luogo offre.

L'ultimo tratto per raggiungere l'osservatorio panoramico di Cima Comer, circa un'ora di cammino, è piuttosto ripido.

Si raggiunge così un primo osservatorio panoramico, una terrazza a picco sul Lago di Garda che offre un'ampia vista da Sirmione a Riva del Garda. Da questo punto si può scegliere di continuare per raggiungere la Croce che è posta sulla cima del Monte. L'Osservatorio panoramico di Cima Comer offre ampi spazi anche in ombra per riposarsi prima di tornare indietro.

Coonsigli utili per la passeggiata verso Cima Comer

La passeggiata verso Cima Comer sopra Gargnano nell'Alto lago di Garda è adatta a persone con un minimo di allenamento.
Meglio utilizzare scarpe adatte, in alcuni tratti le scarpe da ginnastica non sono proprio consigliate, meglio semplici scarpe da trekking.
Ricordarsi di portare con sè viveri ed acqua. Il sentiero anche nei giorni festivi non è particolarmente trafficato, si riesce a percorrere in tranquillità.
L'unico problema è la statale gardesana, che nei fine settimana è sempre molto battuta, quindi il rischio è di tornare stanchi e farsi ore in coda per rientrare.

Itinerario percorso a Giugno 2020. Si ringrazia Silvia per la preziosa collaborazione.



Immagini e foto della passeggiata verso Cima Comer

Passeggiata alla cima Comer panoramica
Vista panoramica sul Lago durante il cammino


Passeggiata alla cima Comer primo tratto
Primo tratto della passeggiata da Sasso al bar


Passeggiata alla cima Comer sentiero

Passeggiata alla cima Comer Sasso
Località Sasso





Breve video della vista panoramica da Cima Comer


Video dal canale Youtube di tuttogarda della vista panoramica dall'Osservatorio di Cima Comer. Giugno 2020

Potrebbe interessarti anche:

Località sul lago di Garda

Bardolino (VR)
Brenzone (VR)
Campione (BS)
Castelnuovo (VR)
Desenzano (BS)
Garda (VR)
Gardone riviera (BS)
Gargnano (BS)
Lazise (VR)
Limone (BS)
Lonato (BS)
Malcesine (VR)
Manerba (BS)
Moniga (BS)
Nago-Torbole (TN)
Padenghe (BS)
Peschiera (VR)
Puegnago (BS)
Riva (TN)
Salò (BS)
San Felice del Benaco (BS)
Sirmione (BS)
Soiano (BS)
Tignale (BS)
Torri del Benaco (VR)
Toscolano-Maderno (BS)
Tremosine (BS)

Booking.com


Tag: Passeggiata panoramica Cima Comer da Gargnano




dove andare cosa fare dove stare salute e benessere cerca