NOTIZIE dal Lago di Garda: il Mostro

Logo tuttogarda

dove andare cosa fare dove stare salute e benessere cerca






Notizie scioccanti dal Lago di Garda

Bennie come Nessie: il mostro del Lago di Garda è tornato?

Il mistero di Bennie continua ad appassionare e a far parlare, news al limite tra notizia e leggenda metropolitana.

Il primo "avvistamento" di Bennie, chiamato simpaticamente così da Benaco, altro nome per definire il Garda, risale agli inizi del duemila e da allora ai giorni nostri si sono susseguiti oltre quindici avvistamenti, anche se la storia racconta che il mostro del lago popola le acque del Garda da secoli.

Mostro del GardaPare che già nel sedicesimo secolo, i monaci dell’ Isola di Garda a San Felice avessero visto emergere da una grotta nel lago un essere enorme che li aveva terrorizzati.

La leggenda, o la storia più recente, narra che Bennie si è fatto vedere intorno al 2001 a Gargnano da un sub.
Inizialmente lo strano essere era lungo soltanto cinque metri, mentre col tempo le sue dimensioni pare si siano di molto allargate.
 

Mostro del GardaA seguire suscitò grande curiosità la notizia del successivo avvistamento del cosidetto mostro del Garda in zona Manerba, secondo il racconto di un albergatore.

Bennie si guadagna il titolo di mostro ufficialmente nel 2013 quando una madre con il figlio, fermi lungo la gardesana per un guasto all'auto, verso Baia delle Sirene in località Garda vedono sbucare dall'acqua un enorme pesce dalle sembianze di serpente e dalla testa di balena, lungo ben quindici metri.

Il loro racconto in poco tempo è diventata una vera notizia che ha fatto il giro del mondo incuriosendo gli appassionati di misteri e preoccupando un po' i turisti bagnanti del Lago di Garda.

Bennie però non ha mai disturbato nessuno, infatti è quasi visto come un mostro buono che protegge le acque del lago dall'inquinamento e dall'incuria della gente.

Il mostro del Garda è timido e riservato, si fa vedere raramente ma ogni volta crea grande scalpore e curiosità.

Qualche anno fa il mistero del mostro del lago pareva essersi risolto con la scoperta nelle acque del Lago di Garda di un enorme siluro di ottanta chili tra Bardolino e Sirmione.

Ma in tanti non vollero credere alla notizia, Bennie non era il siluro ma il mostro del garda che avrebbe continuato a beffarsi dei suoi estimatori.

Nel 2016 l'ennesima notizia sul mostro del garda, che vuole credere che Bennie sia tornato e pure in compagnia.

Il doppio avvistamento è avvenuto grazie al robottino Rov dei Deep Explorers di Toscolano Maderno.

L'immagine catturata dal robot pare inquadrare due enormi sagome, nelle acque di Manerba.
La famiglia del mostro del Garda si è allargata o è solo la fantasia e la voglia di credere in qualcosa di strano e misterioso a far addirittura veder doppio?

Del mostro del Lago di Garda se ne è occupata anche la trasmissione televisiva Mistero di Italia Uno, oltre che diverse emittenti e giornali esteri.

Qualcuno ci mette anche la faccia nel raccontare il proprio incontro ravvicinato con Bennie, quindi difficile da smentire, secondo lo studioso di Desenzano Armando Bellelli, colui che ha battezzato il mostro col nome Bennie.

A quando il prossimo avvistamento? Dobbiamo aspettarci anche prole a seguito?


Booking.com




Tag: Notizie dal Garda, notizie scioccanti, mostro bennie, mostro lago,leggenda mostro,storie garda,leggende metropolitane




dove andare cosa fare dove stare salute e benessere cerca