NOTIZIE dal Lago di Garda: il Mostro

Logo tuttogarda

dove andare cosa fare dove stare salute e benessere cerca






Notizie curiose dal Lago di Garda

Il mistero della Rocca di Manerba del Garda

Mistero Rocca di ManerbaLa leggenda della Rocca di Manerba ha origini antiche tanto che da leggenda è diventato un vero e proprio mistero che continua ancor oggi a far parlare di sè.

La tradizione narra che tempo fa un lupo molto feroce vivesse proprio sulle rocce della Rocca, a difesa di una tana a picco proprio sul lago.

Il pericoloso lupo con le sue grandi fauci impediva a chiunque di avvicinarsi a lui suscitando grandi timori nella popolazione.

Furono parecchi i tentativi di catturare il cattivo lupo ma tutti senza nessun esito positivo, così che gli stessi cittadini di Manerba si trovarono costretti a mettere una taglia sulla sua testa.

La notizia fu allettante per molti giovani della zona, attirati dalla taglia e dal guadagno, così che risposero in tanti all'appello.

I tentativi di catturare il feroce lupo furono parecchi ma tutti senza alcun esito. Furono però tre i giovani che fecero parlare di sè tentando la valorosa cattura, un ragazzo di Moniga, uno di Raffa e uno della Pieve Vecchia.
 
I tentativi di cattura furono parecchi, spesso anche catastrofici e letali per i giovani avventurosi.

La leggenda racconta che il giovane cacciatore di Moniga cercò di prendere il lupo della Rocca di Manerba usando un'esca viva ma senza successo, tanto da finire tragicamente giù dalla scogliera.

Il giovane di Raffa, abile pescatore, tentò la cattura usando una enorme rete, ma seguì la stessa sorte dell'altro.

Infine il ragazzo della Pieve Vecchia, di professione contadino, tentò il richiamo della belva fingendo finti ululati.

Mistero Rocca di ManerbaSi trovò così ad affrontare testa a testa il cattivo lupo cercando di proteggersi usando come scudo una grande croce.

Il lupo rimase improvvisamente intimorito e indietreggiando finì per cadere dall'alta scogliera e morì ponendo fine al terrore che stava suscitando in zona.

La leggenda popolare racconta che proprio in onore del giovane vincitore della Pieve venne eretta in cima alla Rocca di Manerba una grande croce, mentre dalle acque del lago i due grandi scogli emersi altro non sono che i corpi dei due giovani morti invano.

Oggi la croce svetta sulla cima e richiama a sè tanti turisti che possono da quel punto magico godere di una visuale davvero mozzafiato.


Booking.com




Tag: Notizie dal Garda, leggende garda, mistero rocca, rocca manerba, manerba, storie garda




dove andare cosa fare dove stare salute e benessere cerca