Il sale rosa dell'Himalaya

Logo tuttogarda

dove andare cosa fare dove stare salute e benessere cerca






Il sale rosa himalayano

Il sale rosa: provenienza

Sale Rosa dell'Himalaya
Il Sale Rosa dell'Himalaya non è un sale marino, ma viene estratto nella miniera di sale di Khewra, una miniera presente sulle montagne che nascono dalla pianura indo-gangetica, non proprio vicine all'Himalaya che dista circa trecento chilometri.

Non è quindi un sale raffinato, non subisce alcun trattamento chimico sbiancante, ma è un sale incontaminato, puro, privo di tossine e di inquinanti.

La miniera dal quale si ricava il sale rosa si trova in Pakistan. Il nome sale dell'Himalaya è un termine puramente commerciale.

In alternativa viene chiamato anche semplicemente "sale rosa" perchè a volte quando viene prelevato il salgemma dalla miniera ha un colore rossastro, rosa per le impurità che sono disperse, in particolare ossido di ferro.

Salute e Benessere Indice

Cosa contiene il sale rosa

Il sale rosa dell'himalaya non contiene iodio.

È un sale ricco soprattutto di cloruro di sodio, più del 95%, per questo può essere venduto anche come sale per cucinare e condire.

Le impurità che sono presenti nel sale rosa variano in percentuale in base allo strato di estrazione. Può contenere diversi sali minerali e piccolissime dosi di metalli come zinco, rame, cadmio, manganese, nichel, piombo, cobalto.

Salute e Benessere Indice

Tipi di sale rosa in commercio


Si possono trovare in vendita diversi tipi di sale rosa che variano a seconda dell'uso che si vuole fare.

In genere viene venduto come sale da cucina, sia fino che grosso.

Ci sono in vendita, soprattutto nei negozi specializzati come erboristerie o negozi bio, anche pezzi grossi o blocchi di sale, che sono usati come elementi decorativi, per assorbire l'umidità in eccesso, per fare in casa soluzioni saline.

Negli ultimi anni si possono trovare anche piastre di sale rosa da usare come vere e proprie piastre da cottura. Si deve riscaldare la piastra di sale lentamente fino a duecento gradi e poi si possono utilizzare come piatti riscaldati per servire le pietanze in tavola.

Inoltre il sale rosa dell'Himalaya viene usato anche per fare degli scrub per il corpo, dei bagni rigeneranti o addirittura si può utilizzare come lampada per ionizzare l'ambiente.

Salute e Benessere Indice

Proprietà del sale rosa himalayano

Utilizzare in cucina il sale rosa dell'Himalaya al posto del sale marino da cucina può aiutare a combattere la ritenzione idrica e i rischi legati all'iperensione, proprio per il suo ridotto contenuto di cloruro di sodio.

Le proprietà del sale rosa sono molteplici, ad esempio:

- Aiuta a stabilire il corretto PH delle cellule

- Regola i livelli di acqua nel corpo

- Riduce i segni dell'invecchiamento e aiuta a reidratare la pelle

- Migliora le capacità di assorbimento degli elementi nutritivi

- Aiuta la circolazione e la respirazione

- Limita la comparsa dei crampi muscolari

- Rinforza le ossa

- Rinfora le reni

- Favorisce il sonno e ne migliora la qualità

- Aiuta nello scambio di ioni nell'aria

- Allontana le impurità e le tossine sia nel corpo che nell'ambiente

- Aiuta nei problemi femminili

- Favorisce la digestione

- Contrasta i dolori reumatici

Salute Benessere Indice

Come preparare la soluzione idrosalina in casa

Soluzione idrosalina con Sale Rosa dell'Himalaya Preparare in casa una soluzione idrosalina con il sale rosa himalayano è molto semplice ed economico.

Occorre avere un barattolo di vetro, si possono usare quelli delle conserve ad esempio.

Una volta pulito bene si mettono sul fondo 2/3 cristalli (blocchi) di sale rosa e si riempie con acqua, meglio se energizzata al sole.

Si deve poi far riposare il preparato per almeno quattro ore.

La soluzione idrosalina è pronta quando l'acqua ha assorbito il 26% di sale.

Come si fa a capire se la soluzione è al 26%?
Non si deve fare niente, la natura si auto regola. Il sale in eccesso rimane sul fondo, quindi il liquido ottenuto è già diluito alla giusta percentuale di sale.
Questa preparazione può durare in eterno, basta aggiungere di tanto in tanto degli altri cristalli di sale e rabboccare con l'acqua.

Si può utilizzare la soluzione idrosalina per:
- Purificare il corpo: a digiuno la mattina si deve mettere un cucchiaio di soluzione in un bicchiere d'acqua, meglio se tiepida e bere. Aspettare almeno 15 minuti prima di fare colazione. Non ci sono effetti collaterali, ma nel dubbio consultare un medico.
- Decongestionare naso e occhi: fare impacchi con la soluzione direttamente sugli occhi o fare dei lavaggi nasali
- Rassodare il corpo o eliminare le impurità; si possono fare dei pediluvi o dei bagni purificanti aggiungendo qualche cucchiaio nelle vasca.


Salute Benessere Indice

Le lampade di sale

Lampada di Sale Rosa dell'Himalaya Le lampade di sale negli ultimi anni sono sempre più diffuse.

Sono realizzate con grandi blocchi di sale rosa con all'interno una lampadina o una candela.

Le lampade di sale hanno effetto con il calore, quindi conviene tenerle accese anche parecchie ore, meglio utilizzando lampadine a basso consumo energetico o led.

Fanno una luce soffusa molto rilassante, ideale anche per la camera da letto.

Aiutano ad assorbire l'umidità, quindi fare attenzione soprattutto nei mesi invernali a non appoggiare direttamente la lampada sul legno o superfici delicate perché potrebbe bagnare.

Qualcuno sostiene che la luce di queste lampade di sale possa avere benefici anche a chi soffre di depressione e che emettano ioni negativi, utili per il buon umore e per la salute, ma ad oggi è bene dire che non esistono prove scientifiche su queste asserzioni.


Salute Benessere Indice


Tag: Sale rosa, sale himalayano, sale dell Himalaya, lampade sale, soluzione idrosalina






Località sul lago di Garda

Bardolino (VR)
Brenzone (VR)
Campione (BS)
Castelnuovo (VR)
Desenzano (BS)
Garda (VR)
Gardone riviera (BS)
Gargnano (BS)
Lazise (VR)
Limone (BS)
Lonato (BS)
Malcesine (VR)
Manerba (BS)
Moniga (BS)
Nago-Torbole (TN)
Padenghe (BS)
Peschiera (VR)
Puegnago (BS)
Riva (TN)
Salò (BS)
San Felice del Benaco (BS)
Sirmione (BS)
Soiano (BS)
Tignale (BS)
Torri del Benaco (VR)
Toscolano-Maderno (BS)
Tremosine (BS)

Booking.com





dove andare cosa fare dove stare salute e benessere cerca