Aromaterapia: utilizzo degli oli essenziali in passato ed oggi

Logo tuttogarda

dove andare cosa fare dove stare salute e benessere cerca








Aromaterapia

Aromaterapia: significato, storia, proprietà ed uso degli oli essenziali

Cos'è l' Aromaterapia

L'aromaterapia è un metodo curativo naturale e olistico che si basa sull'uso degli oli essenziali.

In profumeria e in aromacosmesi si possono usare oli essenziali liposolubili o idrosolubili, ovvero oli essenziali già pronti per essere usati sul corpo, senza richiedere l'uso di un olio vettore.
Ovviamente è sempre meglio scegliere prodotti di qualità.

In aromaterapia si utilizzano anche estratti di origine animale, come muschio o ambra, mentre se si usano gli oli essenziali con scopi terapeutici sono esclusi.

La componente più aromatica di un olio essenziale è quella legnosa, ad esempio della radice, di un rizoma, del tronco, della corteccia.

Le parti verdi di una pianta usate in aromaterapia invece sono le foglie, le gemme, i fiori, i frutti, i semi.

Ti può interessare:
- Oli Essenziali e Pianeti
- Uso degli Oli essenziali
- Elenco degli oli essenziali
- Bagno con oli essenziali


Salute Benessere Indice

Storia dell'Aromaterapia

 L'aromaterapia ha origini antiche.

Già con la scoperta del fuoco l'uomo si è reso conto che bruciando alcune erbe o rami venivano generati effluvi dai diversi profumi.

Profumo infatti vuol dire "per fumum", indicando la sostanza dalla cui combustione vengono esalati vapori di fumo fragranti.

Nel mondo antico le fumigazioni divennero una parte importante delle cerimonie sacre e dei vari riti.

Venivano bruciati legni aromatici e spezie proprio per incensare le divinità e allontanare le malattie.

Profumo ed oli essenziali per gli antichi Egizi


Antichi Egizi e aromaterapiaI più grandi elaboratori di essenze della storia furono senza dubbio gli antichi Egizi che usavano i profumi non più soltanto per celebrare gli Dei, ma per il culto dei morti. 

Furono per primi gli Egizi a utilizzare i poteri antisettici e antibatterici delle essenze aromatiche per l'imbalsamazione.

Con il passare dei secoli continuò sempre di più l'uso dei profumi per la cura del corpo e per il benessere, in momenti anche difficili come durante le epidemie di peste.



Aromaterapia oggi

L'aromaterapia in senso più moderno ha origine con Renè Maurice Gattefosse, chimico ricercatore in campo dei profumi.

Fu proprio lui ad inventare il termine "aromaterapia".

La storia narra che un giorno Gattefosse si ustionò un braccio in un incendio scoppiato nel laboratorio e di istinto immerse il braccio ferito nell'essenza di lavanda pura sentendo subito un grande sollievo.

Da quel momento Gattefosse intraprese lo studio delle proprietà curative degli oli essenziali, soprattutto per le problematiche legate alla pelle, arrivando alla pubblicazione del manuale "Aromatherapie".

Il vero padre della Aromaterapia medica fu il Dottor Valnet che durante la seconda guerra mondiale applicò proprio le tecniche di Gattefosse usando l'aromaterapia per la disinfezione di ferite e ambienti sfruttando quindi le proprietà terapeutiche degli oli essenziali.

Il Dottor Valnet pubblica nel 1964 il libro "Aromatherapie" a Parigi e da quel momento l'aromaterapia divenne materia di studio e di insegnamento.


Ti può interessare:
- Oli Essenziali e Pianeti
- Uso degli Oli essenziali
- Elenco degli oli essenziali
- Bagno con oli essenziali


Salute Benessere Indice

Come usare gli oli essenziali per la salute e per stare bene

Aromaterapia: il suo utilizzo Gli usi degli oli essenziali sono molteplici:

- profumare gli ambienti

- purificare gli ambienti

- riequilibrare l'umore, ad esempio mettendo poche gocce di olio essenziale su di un fazzoletto da annusare al bisogno

- come modulatori psicofisici, attraverso bagni aromatici o pediluvi

- come regolatori del sistema nervoso, endocrino, immunitario

- come regolatori della flora batterica, grazie al loro potere di inibire lo sviluppo di batteri

I benefici degli oli essenziali si ottengono mediante l'olfatto, il bagno, l'applicazione locale (sempre diluendo qualche goccia di olio essenziale in un olio vegetale vettore. Sotto stretto controllo medico si possono anche ingerire.

Inoltre forse non tutti sanno che alcuni oli essenziali sono degli ottimi ingredienti da usare in cucina per dare una sferzata in più a salse, dolci, gelati, verdure....


Ti può interessare:
- Oli Essenziali e Pianeti
- Uso degli Oli essenziali
- Elenco degli oli essenziali
- Bagno con oli essenziali


Salute Benessere Indice


Tag: Oli essenziali, Aromaterapia cos'è, Cure naturali, naturopatia, salute, benessere,Naturheilkunde,Garda Blumen










dove andare cosa fare dove stare salute e benessere cerca