Itinerario in moto verso il Monte Baldo dal lago di Garda orientale

Logo tuttogarda

dove andare cosa fare dove stare salute e benessere cerca








In moto verso il Monte Baldo sulla SP8

In moto dal lago di Garda orientale alla montagna verso il Monte Baldo

Cosa sapere sull'itinerario in moto dal Lago di Garda orientale verso il Monte Baldo

In moto verso il Monte Baldo sulla SP8

Il Lago di Garda orientale, sponda veronese, è di solito una meta meno scelta dai motociclisti, che preferiscono la gardesana occidentale, con le sue tante curve e pieghe assicurate.

Il motoitinerario proposto, verso il Monte Baldo, è molto suggestivo per i panorami bellissimi che offre e le condizioni per lo più ottimali delle strade.

Tra il Monte Baldo e il Monte Bondone si possono scegliere diversi itinerari da fare in moto, tutti con scorci mozzafiato sul Lago di Garda.

Da non perdere la SP8, strada molto conosciuta e frequentata dai motociclisti.

Nei mesi che vanno dalla primavera all'autunno, sono tanti i bikers che sfrecciano lungo questi percorsi.

SP8 del Brentonico in moto

1° Itinerario in moto di 250 km

In moto verso il Monte Baldo sulla SP8 - foto di meteweekend.it

La SP8 del Brentonico è una strada molto amata dai motociclisti, anche se adatta a quelli un po' più esperti perché si percorrono strade strette di montagna in alcuni tratti senza protezione.

L'itinerario inizia dalla SS12 Brennero / Abetone per arrivare a Trento.

Da Trento si inizia a salire per raggiungere il Valico Monte Bondone.

Fare questa strada in moto è davvero emozionante anche se un po' impegnativa.

Si raggiunge Dro dove si imbocca la SS45bis e poi la Gardesana Orientale che percorre tutto il versante orientale del Lago di Garda.

Arrivati a Castelletto si sale per raggiungere la località San Zeno di Montagna in provincia di Verona.

Da questa altezza si possono godere di viste davvero suggestive a picco sul lago anche lungo la discesa verso Torri del Benaco.

Si continua in moto per il lungolago, meglio evitare i mesi estivi di maggior traffico, per raggiungere le località del Lago di Garda orientale veronese.

In tutto questo itinerario per motociclisti esperti è lungo circa 250 chilometri.


2° Itinerario in moto: lunghezza 160 km
In moto verso il Monte Baldo sulla SP8 - foto di meteweekend.it L'inizio del moto itinerario è da Affi dove si inizia a salire verso Caprino Veronese.

In questo primo tratto occorre cercare di moderare la velocità perché ci sono parecchi autovelox da Caprino a Spiazzi.
In località Spiazzi si consiglia una sosta per visitare il Santuario della Madonna della Corona.

Si prosegue in moto verso Ferrara di Monte Baldo per raggiungere i 1443 metri di altezza e iniziare a godere di un panorama a dir poco spettacolare.

A località Cavallo ogni anno a Settembre si tiene un importante motoraduno, chiamato dell'Orso, che unisce motociclisti da ogni dove.

Si continua per raggiungere Bocca di Navene dove la vista panoramica sul Lago di Garda è davvero emozionante.

La discesa poi è molto ripida e ricca di tornanti anche difficili.

Raggiunta Avio la strada percorre le sponde del fiume Adige per salire verso il Monte Baldo, il Lago di Pra da Stua e poi in direzione nord e poi sud per tornare a Ferrara di Monte Baldo e scendere di nuovo verso il lago di Garda a Brenzone.

Da qui si può prendere la gardesana orientale e raggiungere qualsiasi località del lago sponda veronese.


Difficoltà della strada SP8 del Brentonico in moto

Occorre prestare la massima attenzione al tratto della strada provinciale 8 denominato Via Enzo Ferrari, in località Papalina di Spiazzi perché in questo punto le moto raggiungono un'elevata velocità e spesso si sono registrati gravi incidenti.

Alcuni tratti della sp8 hanno autovelox, quindi meglio non esagerare con la velocità e rispettare i limiti.

Itinerario semplice verso Monte Bondone e Monte Baldo in moto

Si può fare in moto il giro che porta verso le montagne del Lago di Garda orientale anche scegliendo una alternativa più facile, un itinerario più semplice e adatto a tutti i motociclisti, della durata di circa 4 ore per 200 chilometri di lunghezza.

La partenza è da Peschiera del Garda e il percorso è ad anello tra il Monte Bondone e il Monte Baldo.

Si percorre la SS12 - Brennero/Abetone lungo la Vallagarina.

Il moto itinerario si snoda lungo il fiume Adige fino a salire verso Trento.

Si continua in moto verso la Val Cavedine lungo la SS45bis per raggiungere poi la Gardesana Orientale che costeggia il lago di Garda sponda veronese, per fare poi ritorno a Peschiera.

Lungo il tragitto si incontrano bar dove i motociclisti sono sempre i benvenuti, tappe ideali per rigenerarsi e riposarsi un po'.





Località da non perdere sul lago di Garda

Bardolino (VR)
Brenzone (VR)
Campione (BS)
Castelnuovo (VR)
Desenzano (BS)
Garda (VR)
Gardone riviera (BS)
Gargnano (BS)
Lazise (VR)
Limone (BS)
Lonato (BS)
Malcesine (VR)
Manerba (BS)
Moniga (BS)
Nago-Torbole (TN)
Padenghe (BS)
Peschiera (VR)
Puegnago (BS)
Riva (TN)
Salò (BS)
San Felice del Benaco (BS)
Sirmione (BS)
Soiano (BS)
Tignale (BS)
Torri del Benaco (VR)
Toscolano-Maderno (BS)
Tremosine (BS)

Booking.com





dove andare cosa fare dove stare salute e benessere cerca