Santuario Le Fontanelle di Montichiari (BS)

Logo tuttogarda

dove andare cosa fare dove stare salute e benessere cerca






Turismo Religioso: in pellegrinaggio al Santuario della Madonna Rosa Mistica di Montichiari

Come arrivare alle Fontanelle di Montichiari (BS)

Dov'è il Santuario Le Fontaelle
Il Santuario Le Fontanelle, meta di pellegrinaggi da tutto il mondo, è in provincia di Brescia, nel comune di Montichiari, in Via Madonnina, mentre la Fondazione Rosa Mistica Fontanelle si trova in Via Rampina di San Giorgio, 24.

Raggiungere il Santuario Le Fontanelle è semplice.

Infatti Le Fontanelle di Montichiari sono ben collegate con le principali città del Nord Italia e non solo.

Come arrivare in auto:
- Autostrada A4 direzione Brescia. Usciti a Brescia Est continuare seguendo le indicazioni per Montichiari, quindi per il Santuario Le Fontanelle

- Si può arrivare anche dall'autostrada A22 uscendo a Mantova nord quindi percorrere la SS 236 per Montichiari

- Per raggiungere il Santuario Le Fontanelle di Montichiari dal Lago di Garda, si può imboccare l'autostrada A4 direzione Milano ed uscire a Brescia Est, oppure a Desenzano e seguire le indicazioni per Montichiari

Come arrivare in treno:
Si può raggiungere il Santuario Le Fontanele in treno, con la linea Verona Milano e viceversa, scendendo a Brescia, quindi proseguire con autobus di linea in direzione Montichiari.

Ci sono in alcuni periodi dell'anno pullman che portanto direttamente al santuario. Chiedere informazioni alla Fondazione Rosa Mistica Fontanelle.

Il santuario dispone di un ampio parcheggio libero e di una zona dove potersi riposare, per i pellegrini che arrivano da lontano.

La Storia del Santuario Rosa Mistica Le Fontanelle

Rosa Mistica Le Fontanelle
Visitare il Santuario Le Fontanelle di Montichiari, dedicata alla Madonna Rosa Mistica, è un'esperienza davvero emozionate.

La località Le Fontanelle è definita come la Lourdes Italiana tanto che dal 1966 richiama persone e pellegrini da tutto il mondo, in particolare dallo Sri Lanka, particolarmente devoti alla Madonna Rosa Mistica.

Al Santuario si possono riempire bottiglie con l'acqua della fonte sacra, così come camminare nella piccola vasca.

La storia racconta che il 17 aprile 1966 la Madonna apparve alla veggente Pierina Gilli.

Insieme raggiunsero questa zona, all'apoca chiamata Fonte San Giorgio, oggi Fonte di Grazia.

Alle Fontanelle di Montichiari non c'è una Chiesa vera e propria, ma il Santuario si presenta come un aperto anfiteatro dove al suo interno ci sono due cappelle per celebrare il culto della Santa Messa in alcuni periodi dell'anno.

La Cappella più piccola custodisce la Sacra Fonte dove i pellegrini possono fare delle abluzioni rituali che simboleggiano la pulizia dai propri peccati.

Si può accedere alla fonte tramite la Scala Santa, ovvero una breve scalinata da percorrere in ginocchio recitando una preghiera dedicata alla Santa Vergine Maria ad ogni gradino percorso.

Nella vasca sono appese tutte le Grazie che Madre Rosa Mistica ha realizzato nel corso degli anni.

Il Santuario dedicato a Rosa Mistica è un luogo di grande devozione e culto soprattutto tra le popolazioni di etnia rom e sinti.


Chi è Rosa Mistica


La Madonna apparsa alla veggente Pierina Gilla, secondo i suoi racconti, si è presentata con il nome di Rosa Mistica, Madre della Chiesa.

Simbolo di Rosa Mistica sono le tre rose (bianca, rossa, gialla) presenti sul suo manto, che simboleggiano preghiera, sacrificio e penitenza, azioni chieste dalla Madonna ai suoi fedeli per pulirsi dai peccati.

C'è da precisare che le apparizioni di Rosa Mistica non sono riconosciute dal Vaticano, ma la zona è stata però dichiarata come luogo di culto mariano dedicato a Rosa Mistica.

Le apparizioni

Santuario Le Fontanelle Montichiari
Secondo i diari della veggente Pierina Gilli le apparizioni della Madonna erano apparse anni addietro a suor Maria Crocifissa di Rosa, canonizzata nel 1954 da Papa Pio XII.

Nel 1944, dopo una grave meningite, a Pierina Gilli durante un periodo di coma appare Suor Maria Crocifissa di Rosa che le predice la sua imminente guarigione e un "futuro" diverso.

Nel 1946 avviene la seconda apparizione di suor Maria a seguito di una malattia di Pierina.

 La suora in questa occasione però si mostra in compagnia proprio della Madonna.

Scrive nel suo diario la veggente Pierina:

"... una bellissima Signora come trasparente, vestita di viola e con un velo bianco che dalla testa scendeva ai piedi; teneva le braccia aperte e vedevo tre spade confitte nel cuore."

Nel 1947, Pierina ha un grave collasso dopo una colica renale, anche in quella situazione di dolore e di sofferenza le appare la Beata Suora Maria Crocifissa, da sola.

Nello stesso anno ebbe altre due apparizioni, una durante un rosario, e l'altra il 13 Luglio con le due Sante insieme.

Duomo di MontichiariDiversamente dalla precedente volta, Madonna Rosa Mistica, così si presenta, ha le spade non conficcate nel costato ma a terra.

Rosa Mistica appare avvolta in un manto con tre diverse rose, peccato, preghiera e sacrificio.


Seguirono altre apparizioni nel Duomo di Montichiari, per poi proseguire dopo vent'anni, nel 1966 proprio vicino alla Fonte.

Nello stesso anno le apparizioni furono diverse e sempre alle Fontanelle.

In una di queste apparizioni è proprio Rosa Mistica a chiedere a Pierina di istituire l' Unione Mondiale della Comunione Riparatrice, con ricorrenza ogni 13 ottobre.



Pellegrinaggi al Santuario Le Fontanelle



In ogni momento dell'anno arrivano da tutto il mondo pellegrini e fedeli per portare il loro omaggio a Madre Rosa Mistica.

Santuario Le Fontanelle
Oltre alle abluzioni al Santuario Le Fontanelle di Montichiari ci si può raccogliere in preghiera sotto al grande Crocifisso circondato da rose, fare una via crucis all'esterno, realizzata in mosaico, assistere alle funzioni religiose in alcuni periodi dell'anno, bere alla fonte sacra, raccogliere acqua per i bisognosi, e pregare davanti alla cappelletta dove una statua di Rosa Mistica accoglie i fedeli.

Si dice si respiri aria profumata di rose.

È un luogo di pace e di culto in cui, grazie anche alla verdeggiante natura circostante, si ritrova serenità e raccoglimento.

Arrivando al Santuario, prima della stradina che sale, si incontra un bar ristorante che vende oggettistica sacra di ogni tipo.

È possibile anche direttamente al Santuario acquistare immaginette, bottigliette e oggetti sacri vari.


Tag: le fontanelle, rosa mistica, madonna montichiari,pellegrinaggi,montichiari,turismo religioso,lourdes italiana


Località sul lago di Garda

Bardolino (VR)
Brenzone (VR)
Campione (BS)
Castelnuovo (VR)
Desenzano (BS)
Garda (VR)
Gardone riviera (BS)
Gargnano (BS)
Lazise (VR)
Limone (BS)
Lonato (BS)
Malcesine (VR)
Manerba (BS)
Moniga (BS)
Nago-Torbole (TN)
Padenghe (BS)
Peschiera (VR)
Puegnago (BS)
Riva (TN)
Salò (BS)
San Felice del Benaco (BS)
Sirmione (BS)
Soiano (BS)
Tignale (BS)
Torri del Benaco (VR)
Toscolano-Maderno (BS)
Tremosine (BS)

Booking.com



dove andare cosa fare dove stare salute e benessere cerca