I 5 più buoni formaggi del lago Garda

Logo tuttogarda

dove andare cosa fare dove stare salute e benessere cerca








Quali sono i formaggi più buoni del Lago di Garda, caratteristiche e abbinamenti con il vino


Formaggella di Tremosine

Garda Stagionato

Casato del Garda

Bagoss

Formaggio Tombea

Altri formaggi da assaggiare

La formaggella di Tremosine


Formaggi del Garda: Formagella di TremosineTra i tanti formaggi che si producono sul Lago di Garda e nell'entroterra gardense, La "Formaggella di Tremosine" è forse uno dei formaggi più noti e famosi.

Chi visita Tremosine non può non degustare questo formaggio tipico della zona che bene si abbina ai piatti della cucina tradizionale del lago.

La formaggella di Tremosine è un formaggio piuttosto grasso dalle proprietà organolettiche di un territorio che subisce le influenze climatiche sia dell'omonimo altopiano, a quota 700 metri, sia del lago di Garda.

Si può riconoscere questo gustoso formaggio dalla caratteristica croce incisa su di un lato.

In genere viene consumato come formaggio da tavola e si vende in forme dal peso variabile da 1.4 kg a 1.8 kg.

Caratteristiche della Formaggella di Tremosine


È un formaggio a pasta morbida tipico della località Tremosine nel cuore del Parco Alto Garda Bresciano.
Le zone di produzione abbracciano il territorio dell'Alto Garda e della zona montana di Brescia.

La Formaggella è un formaggio vaccino, prodotto con il latte appena munto dalle mucche degli allevamenti dell'altipiano di Tremosine.

Caratteristico è il suo sapore fragrante e il profumo delicato dei prati di montagna.

Può essere di media o bassa stagionatura. Quando è stagionato viene fatto maturare in locali con muffe selezionate ottenendo un prodotto di qualità e dalla massima digeribilità.

Non è un formaggio a basso contenuto calorico, infatti 100 grammi di formaggella apportano circa 370 kcal e ben 30 grammi di grasso.


Il Formaggio Garda Stagionato di Tremosine


Formaggio Garda Stagionato Nel cuore del Parco Alto Garda Bresciano sorge Tremosine, delizioso borgo con vista sul lago di Garda dove si trova la Cooperativa Alpe del Garda, che produce l'omonimo formaggio: il Garda Stagionato di Tremosine.

La Cooperativa opera in zona dal 1980 ed è composta da allevatori e montanari che insieme hanno deciso di rendere omaggio al latte prodotto dal loro bestiame creando formaggi di qualità.

Questo formaggio è realizzato solo con il latte di vacca di Razza Bruna ed è parzialmente scremato.

L'allevamento di questa razza di mucche si trova da secoli nell'ampio territorio dell’Alto Garda Bresciano, comprendendo circa 40.000 ettari di terreno che si estene dalle rive del Lago di Garda, caratterizzate da una vegetazione mediterranea, fino a raggiungere le zone montuose, caratterizzate da un clima alpino.

Il Garda Stagionato è un tradizionale formaggio lombardo che nasce trasformando il latte ottenuto nel rispetto del Disciplinare di Produzione.

Si tratta di un prodotto che vanta anni di tradizione e storia del territorio.

Richiede una stagionatura minima di 8 mesi e massima di 24 mesi.

Caratteristiche del Garda Stagionato


E' un formaggio vaccino semigrasso, da taglio o da grattugia, a seconda della stagionatura.

Il Garda Stagionato è a pasta dura, semicotto, di color giallo paglierino e dall'occhiatura quasi assente.

Al gusto si presenta con un sapore leggermente marcato ma molto gradevole.

Viene venduto in forme di 7/8 kg.


Formaggio: Casato del Garda


Formaggio del Garda: Casato Chiamato anche Casàt, il formaggio Casato del Garda ha una produzione davvero ridotta, solo alcuni quintali annui, quasi esclusivamente per autoconsumo e reperibile solo dai produttori.

Per questi motivi è considerato un prodotto di nicchia.

E' un formaggio dall'antica tradizione, risalente ai primi bovini dell'epoca romana. Si dice che il suo nome derivi proprio dall'antica produzione che era un tempo riservata soltanto ai casati della zona.

Si produce nella provincia di Verona nella zona adicente al Monte Baldo sul versante orientale del Lago di Garda.

Caratteristiche del Casato del Garda


Privo di crosta (data la sua maturazione nell'olio), il Casato ha un sapore piccante, molto caratteristico.

Viene presentato in pezzetti piccoli dalla pasta morbida e dal colore tendente al giallo.

È un formaggio semigrasso o grasso che si produce soltanto per essere messo e conservato in vasi pieni di Olio Extravergine del Garda.

Oggi il Casato del Garda è molto difficile da reperire. Se si vuole comprare questo prezioso formaggio occorre conoscere le persone del posto.


Formaggio: Bagoss


Formaggio del Garda: Bagoss Prodotto tipico di Bagolino, in provincia di Verona, il Bagoss è senza dubbio il più famoso e diffuso prodotto caseario della zona.

E' un formaggio stagionato dal gusto robusto che si è meritato l'appellativo di grana bresciano.

Nei mesi estivi la trasformazione del latte in bagoss avviene nelle malghe, secondo il metodo tradizionale e utilizzando gli antichi strumenti artigianali in legno e rame.

Nella zona del Lago di Garda il Bagoss è un prodotto molto utilizzato in cucina e nelle ricette tradizionali.

A seconda del suo grado di stagionatura il Bagoss è un ingrediente importante e prezioso, da usare nei risotti e non solo.

I ristoranti della zona adiacente Bagolino offrono menù a base di questo formaggio.
Ad esempio può essere usato per fare il ripieno dei ravioli, in accompagnamento ad una gialla polenta, grattuggiato per dare valore a minestre e zuppe o gustato in purezza per coglierne tutte le caratteristiche organolettiche.

Caratteristiche del Bagoss


La crosta liscia e dura viene unta durante la stagionatura con olio di lino crudo, per mantenerla elastica e limitare la formazione di muffe.

La pasta del Bagoss è di color giallo paglierino, a tessitura granulosa e leggermente occhiata.

Il sapore è caratteristico, decisamente aromatico, ma non piccante.

Il Bagoss può avere diversi periodi di stagionatura ed invecchiamento dando origine ad un formaggio sempre più pregiato ed apprezzato in tutto il mondo.

CASEIFICIO SOCIALE DI BAGOLINO
Bagolino (BS) - Via Mignano, 60

Formaggio: Tombea


Formaggi del Garda: TombeaTombea è il nome di una montagna dell’Alta Valvestino, ai confini con la provincia di Trento da qui deriva il nome di questo formaggio, oggi diventato quasi una rarità.

E' un formaggio vaccino semigrasso, a pasta dura, che si produce da maggio a settembre, nelle malghe dei comuni di Magasa e Capovalle, in particolare sull’altopiano di Rest.

Raggiunge la giusta maturazione per essere mangiato dopo circa 90 giorni. In genere è consumato come formaggio da tavola, mentre se stagionato si può usare anche come formaggio da grattuggiare.

Si possono trovare forme stagionate anche dieci anni, che danno vita ad un formaggio unico e di gran valore.

Caratteristiche del Tombea


Il formaggio Tombea ha forma cilindrica e può pesare dai 7 ai 14 kg.

La sua crosta è di colore giallo paglierino o marrone scuro, la pasta compatta che si sgrana, l'occhiatura irregolare e diffusa.

Il profumo è speziato e il gusto è sapido, leggermente piccante nel finale.

Il Tombea richiede una lavorazione simile a quella del formaggio Bagoss anche se vengono poi applicati ulteriori processi che lo rendono davvero inimitabile.

Ad esempio la pasta del Tombea assume il suo colore giallognolo dallo zafferano e dall'olio di lino con cui viene spennellato durante la stagionatura.


Altri formaggi da degustare della zona del Lago di Garda


Formaggio del Garda: Latte Crudo di TremosineCaciotta del Garda: a crosta liscia e consistente dalla pasta bianca e di sapore dolce.
Con maggior stagionatura aumenta il suo sapore e la consistenza.

Stracchino in crosta: morbido e fondente con crosta, lavata appena percettibile, color bianco avorio, sapore intenso ma delicatissimo, dalla grande scioglievolezza.

Colle del Garda: formaggio a crosta lavata, di colore rosato, la pasta è morbida quasi fondente e di colore giallo bianco paglierino, senza occhiatura, sapore molto deciso ma non piccante.





Località da non perdere sul lago di Garda

Bardolino (VR)
Brenzone (VR)
Campione (BS)
Castelnuovo (VR)
Desenzano (BS)
Garda (VR)
Gardone riviera (BS)
Gargnano (BS)
Lazise (VR)
Limone (BS)
Lonato (BS)
Malcesine (VR)
Manerba (BS)
Moniga (BS)
Nago-Torbole (TN)
Padenghe (BS)
Peschiera (VR)
Puegnago (BS)
Riva (TN)
Salò (BS)
San Felice del Benaco (BS)
Sirmione (BS)
Soiano (BS)
Tignale (BS)
Torri del Benaco (VR)
Toscolano-Maderno (BS)
Tremosine (BS)

Booking.com


Tag: Turismo sul Lago di Garda, prodotti tipici eno gastronomici: i Formaggi del Garda, varietà, Käse Gardasee, Cheese Garda Lake, food and wine, wein





dove andare cosa fare dove stare salute e benessere cerca