Turismo sul Lago di Garda - prodotti tipici: Farine del Garda

Logo tuttogarda

dove andare cosa fare dove stare salute e benessere cerca






Farine tipiche del Garda

Il mulino di Bedizzole

Mulino di Bedizzole BsLa costruzione del Mulino di Bedizzole risale tra il 1360 al 1400.

È una vecchia costruzione in pietra che si trova sulle sponde del fiume Chiese a Bettoletto, vicino a Bedizzole.

Mulino di Bedizzole BsSi può raggiungere il Mulino anche tramite una bella pista ciclabile che collega il lago a Brescia.

La storia racconta che le prime moliture di cereali della zona risalgano addirittura al 1184.

Il caratteristico mulino a pietra è stato costruito nell'immobile intorno alla seconda metà del milleottocento oggi di proprietà di un gruppo di soci.

Ha una mole in conglomerato francese e una struttura di ferro e legno.

La rimessa in funzione dell'antico mulino risale al Settembre del 2009 ed è ancora oggi operativo seguendo i procedimenti della vecchia tradizione.

Per arrivare al mulino si può percorrere la strada principale verso Bedizzole, e provenendo da Brescia si trova sulla sinistra, subito dopo il ponte del Chiese.

Davanti alla costruzione c'è un parcheggio.

Mulino di Bedizzole - Via Garibaldi 14, Bedizzole (BS)

Le farine tipiche del Garda

Farine Tipiche del Garda Presso il Mulino di Bedizzole c'è dal 2009 la sede della Cooperativa "Farine tipiche del Garda".

Essendo la zona molto legata alle sue tradizioni culinarie, la polenta è ancora oggi uno dei piatti protagonisti.

La farina prodotta sul Garda è ideale proprio per preparare la polenta.

Si ottiene macinando a pietra le granella di mais integrale.

Il granturco utilizzato è originario della zona e proviene da varietà vitree autoctone da coltivazioni sulle colline moreniche del Lago di Garda coltivate in purezza.

Si utilizza questa tipologia di grano perché contenente meno amido e, in confronto con altri tipi di granturco, queste sono decisamente più ricche di proteine.

La coltivazione adottata dai soci della cooperativa non richiede l'uso di acqua di irrigazione, ma si adottano metodi di semina a basso impatto ambientale.

Farine Tipiche del GardaTutti i campi coltivati per la produzione delle farine tipiche del Garda si trovano lungo le pendici delle colline moreniche del Lago di Garda, fra Padenghe, Carzago e Mocasina, sfruttando il microclima ideale della zona.

La qualità di questa farina è data proprio dall' uso di una materia prima di qualità senza l'utilizzo di organismi geneticamente modificati e con l'uso di antiparassitari a basso profilo tossicologico.

La farina si ottiene ancora oggi usando i metodi classici della tradizione e i macinando il mais con una macchina a due pietre, quella del vecchio mulino di Bedizzole.

La ruota del mulino ha un movimento lento che consente di produrre circa 50/60 Kg di farina all’ora, assicurando in questo modo di mantenere integre tutte le parti del chicco di grano, germe compreso.

Il sapore di questa farina, grazie alle caratteristiche del terreno della zona, danno un particolare sapore di "biscotto" che rende questo prodotto davvero unico e molto particolare.

La  "farina tipica del Garda" è dal 2013 il primo prodotto registrato al De.C.o – Denominazioni Comunali d’origine – del comune di Bedizzole.

È stata presentata anche durante una puntata del celebre show Masterchef, come ingrediente prezioso di un invention test.

La cooperativa "Farine tipiche del Garda"

Farine Tipiche del Garda La cooperativa "Farine tipiche del Garda" è stata fondata nel 2009 su volontà di un gruppo di imprenditori agricoli della zona.

Tra i soci ci sono anche due tecnici, uno esperto in tecnologie alimentari e un agronomo.

La sede della cooperativa è su volere del Comune di Bedizzole, proprio all'interno del vecchio mulino in pietra dove ancora oggi si può ammirare la vecchia macina in pietra del lontano 1850.


Il sole nel piatto: ricetta della polenta

Polenta con le Farine Tipiche del GardaLa polenta gialla è senza dubbio uno dei piatti tradizionali della cultura gastronomica bresciana e della zona adiacente il Lago di Garda.

Lo spiedo bresciano daltronde, è accompagnato in qualsiasi periodo dell'anno, proprio dalla polenta fumante.

Ingredienti per cinque persone :
- 500 gr di farina gialla tipica del Garda
- 2 litri di acqua
- un cucchiaio di sale grosso

Procedimento:
Portare l'acqua ad ebollizione e versare la farina a pioggia mescolando con una frusta.

Cuocere a fuoco medio per circa 60 minuti mescolando di tanto in tanto.



Località sul lago di Garda

Bardolino (VR)
Brenzone (VR)
Campione (BS)
Castelnuovo (VR)
Desenzano (BS)
Garda (VR)
Gardone riviera (BS)
Gargnano (BS)
Lazise (VR)
Limone (BS)
Lonato (BS)
Malcesine (VR)
Manerba (BS)
Moniga (BS)
Nago-Torbole (TN)
Padenghe (BS)
Peschiera (VR)
Puegnago (BS)
Riva (TN)
Salò (BS)
San Felice del Benaco (BS)
Sirmione (BS)
Soiano (BS)
Tignale (BS)
Torri del Benaco (VR)
Toscolano-Maderno (BS)
Tremosine (BS)

Booking.com


Tag: Turismo sul Lago di Garda, prodotti tipici eno gastronomici: la farina del garda





dove andare cosa fare dove stare salute e benessere cerca