Tutto sul Museo dell'Olio d'Oliva di Bardolino (Vr)

Logo tuttogarda

dove andare cosa fare dove stare salute e benessere cerca





All'Olio del Garda Bardolino dedica un Museo

Informazioni sul Museo dell'Olio a Bardolino

Museo dell'Olio d'Oliva a Bardolino (VR)Il Museo dell'Olio d'Oliva di Bardolino trae le sue origini dalla passione e dalla dedizione alla coltivazione degli ulivi e produzione di olio della famiglia Turri, che dal 1954 avviano a Cisano, vicino a Bardolino, un frantoio con punto vendita, l'oleificio Cisano.

L'Olio del Garda è noto in tutto il mondo per la sua elevata qualità.

L'azienda si distingue subito per la qualità dell'Olio prodotto e soprattutto per il canale di vendita scelto, quello diretto. Il Museo dell'Olio nasce verso il finire degli anni ottanta per volere di Umberto Turri ed è il primo museo dedicato all'Olio in Italia.

Questo museo richiama ogni anno oltre 50mila visitatori suscitando anche attenzione da parte dei mass media in Italia e in Europa.

E' sempre la famiglia Turri ad occuparsi del Museo, ripercorrendo la passione del padre Umberto.

Da qualche anno è on line anche il sito del Museo che offre una panoramica intera del percorso espositivo nonché la possibilità di acquistare on line l'olio del Garda di loro produzione.

Cosa vedere al Museo dell'Olio

Il Museo dell'Olio d'Oliva è un percorso storico-didattico, articolato in nove sale: la sala delle lampade ad olio, sala della pressa a leva, sala delle oliere, sala delle presse in ferro, sala della ruota a trazione idrica interno ed esterno, sala delle caldaie e giare, Oliario e punto vendita.

L'obiettivo è quello di offrire al visitatore una panoramica a 360° sulla realizzazione del pregiato olio, dalla coltivazione degli ulivi, alla raccolta, alla spremitura, mostrando come la tecnica si è evoluta nel corso degli anni.

Sono esposti gli strumenti antichi in uso nei frantoi dal 1700 fino al 1900, così come l'imponente pressa in legno di quercia, un frantoio a trazione idrica e altri esemplari tradizionali.

Il museo presenta anche degli interessanti video a supporto degli utensili esposti, così da raccontare anche l'importanza della coltivazione degli ulivi e le varie tecniche di raccolta delle olive.

Orari di apertura del Museo

Il Museo dell'Olio d'Oliva è aperto tutti i giorni feriali dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 19.00.

I giorni festivi si può visitare solo al mattino dalle 9.00 alle 12.30.

E' chiuso il 15 agosto e nelle festività tradizionali.









Dove andare sul lago di Garda

Bardolino (VR)
Brenzone (VR)
Campione (BS)
Castelnuovo (VR)
Desenzano (BS)
Garda (VR)
Gardone riviera (BS)
Gargnano (BS)
Lazise (VR)
Limone (BS)
Lonato (BS)
Malcesine (VR)
Manerba (BS)
Moniga (BS)
Nago-Torbole (TN)
Padenghe (BS)
Peschiera (VR)
Puegnago (BS)
Riva (TN)
Salò (BS)
San Felice del Benaco (BS)
Sirmione (BS)
Soiano (BS)
Tignale (BS)
Torri del Benaco (VR)
Toscolano-Maderno (BS)
Tremosine (BS)

Booking.com


dove andare cosa fare dove stare salute e benessere cerca